Da nove anni l'ultima settimana di luglio la maestosa piazza della Basilica  diventa palcoscenico dell’Aquileia Film Festival, la rassegna del cinema archeologico - realizzata dalla Fondazione Aquileia in collaborazione con Archeologia Viva, Firenze Archeofilm, il patrocinio del Comune di Aquileia. Tre serate animate  dal cinema di archeologia  e grandi divulgatori intervistati da Piero Pruneti, direttore di Archeologia Viva. In concorso una selezione di documentari scelti tra il meglio della produzione cinematografica internazionale a tema archeologico e storico tra i quali il pubblico vota il vincitore del Premio Aquileia, un mosaico realizzato dalla Scuola Mosaicisti del Friuli.

Tre serate per esplorare da diverse prospettive, attraverso film e interviste con esperti, l’arte e l’archeologia: un’occasione preziosa per ricordare il valore del nostro patrimonio culturale e farlo conoscere unendo contenuti rigorosamente scientifici alla spettacolarità del cinema.

L’ingresso alla manifestazione è libero e gratuito e, in caso di pioggia, le proiezioni si svolgeranno nella Sala Romana affacciata su piazza Capitolo (capienza della sala 240 persone, ritiro biglietti all’ingresso fino a esaurimento posti a partire dalle 20.00 il giorno della proiezione).