Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la navigazione. Utilizzando il sito si intende accettata la Cookie Policy. Per maggiori info

Ok
TI TROVI IN:    NOTIZIE    »    INTERVENTI DI RIQUALIFICAZIONE E VALORIZZAZIONE DELLE AREE ARCHEOLOGICHE E MONUMENTALI DI AQUILEIA

Iscrizione alla
nostra newsletter

NOME

COGNOME

EMAIL

Informativa sulla privacy
Modulo Facebook bloccato fino all'accettazione dei cookie del sito.

Interventi di riqualificazione e valorizzazione delle aree archeologiche e monumentali di Aquileia


Con il contributo di




 
Legge 20 febbraio 2006, n. 77 "Misure speciali di tutela e fruizione dei siti italiani di interesse culturale, paesaggistico e ambientale, inseriti nella "lista del patrimonio mondiale", posti sotto la tutela dell'UNESCO"

La Fondazione Aquileia ha predisposto l’inserimento di elementi di arredo urbano (panchine e cestini) nelle aree archeologiche di sua competenza – fondo Cal-Barberi, fondo e stalla Pasqualis, fondo Cossar, Sepolcreto - con l’obiettivo di creare delle zone di sosta, da utilizzare anche come punti formativi, per aumentare l’attrattività e la fruibilità degli scavi da parte dei visitatori e dei cittadini.

Sono state posate 17 panchine di due tipologie diverse in semplice appoggio e 20 cestini per la raccolta dell'immondizia provvisti di posacenere.